Corso Pizzaiolo. Lo stage in Pizzeria è un ottimo inizio!

Corso Pizzaiolo. Lo stage in Pizzeria è un ottimo inizio!

Lo stage curriculare abbinato ad un buon corso pizzaiolo.

Vuoi lavorare in pizzeria da subito? Se desideri un corso da pizzaiolo veloce può essere utile, piuttosto, seguirne uno in cui teoria e pratica si uniscono, per farti lavorare in breve tempo con pizza e sfizi!

Oltre al classico corso da pizzaiolo, da seguire per imparare un mestiere ormai sempre più richiesto, sono attivi tanti corsi pizzaiolo con stage, ancora più mirati all’inserimento all’interno del mondo del lavoro nella ristorazione.

Come funziona uno corso con stage?

Diventare pizzaiolo subito con uno stage post-corso

I corsi per imparare l’arte della pizza e lavorare in tempi brevi, sono strutturati con un parte teorica di studio e una pratica, all’interno di un laboratorio in cui ci si può mettere all’opera per imparare il un mestiere affiancati da professionisti del settore. Ma non solo. Nei corsi da pizzaiolo con stage, la pratica continua fino ad arrivare ad un terzo livello, che è quello della prima pratica presso una pizzeria.

Lo stage è un termine, infatti, che deriva dal francese e sta ad indicare un periodo di apprendimento all’interno di una struttura lavorativa, un tirocinio se così si può chiamare, fatto in breve tempo e con gli strumenti del lavoro effettivi di una pizzeria.

A livello di pratica del lavoro di pizzaiolo, i corsi con stage sono i migliori dato che si può accedere subito ad un periodo di lavoro, seppure in forma di stage, per capire al meglio le dinamiche di una pizzeria, i tempi e le lavorazioni da effettuare.

La scelta del corso con stage in pizzeria: come lavorare immediatamente

Il corsista che esce dal percorso di studi come pizzaiolo, viene di regola inserito subito in un locale per mettere in pratica gli insegnamenti acquisiti, anche se ovviamente sempre seguito e supervisionato dal suo diretto superiore oppure un addetto alla formazione degli stagisti.

A seconda del luogo dove si va a lavorare tramite stage, sarà possibile entrare subito nella dinamica del vero lavoro da pizzaiolo, operando nella creazione delle pizze; oppure, si dovranno carpire con gli occhi e le orecchie i segreti del mestiere, se ci si trova in posizione di iniziale solo aiuto nella cucina-pizzeria.

Sarà possibile capire come si svolge la preparazione della linea di pizze del menu, tramite impasti e preparazione ingredienti, gestione del forno (a legna o elettrico),

La formazione degli stagisti pizzaioli è un momento importante, per imparare ad affrontare il lavoro di pizzeria dalla creazione dell’impasto al controllo lievitazione, infarcimento e cottura,  fino al controllo finale del risultato.

Ma, soprattutto, il corso pizzaiolo con stage è essenziale per apprendere come ci si relaziona all’interno di situazioni di cucina-pizzeria anche dal punto di vista dei controlli HACCP e dell’etica  professionale (competenza ma anche igiene, rispetto delle tempistiche e delle attrezzature, degli orari e del lavoro altrui, etc. etc.).

Capire il lavoro di pizzaiolo

Si tratta di una via di accesso diretto alla professionalità, che consente anche in alcuni casi di essere coinvolto in seguito allo stage, come personale di pizzeria. Grazie ai corsi pizzaiolo con stage si possono, quindi, acquisire competenze e riutilizzarle sia nel mondo del lavoro come pizzaioli sia nell’azienda stessa, se si viene poi assunti dopo il tirocinio.

Lo stage curricolare o di formazione può essere svolto direttamente all’interno del percorso di studio come pizzaiolo. In alcuni casi i corsi pizzaiolo con stage prevedono, infatti, una serie di lezioni di tirocinio all’interno di una pizzeria comprese nelle ore di lezione.

Nel caso di uno stage extra-curricolare, invece, si tratta di un periodo di formazione dopo l’attestato di pizzaiolo, da svolgersi non appena si lascia il corso.

Lo scopo di uno stage in pizzeria è quello di comprendere al meglio il lavoro da svolgere ogni giorno e vedere i risvolti pratici di ciò che si è studiato, nell’esperienza concreta. Una prima panoramica del mondo della pizzeria, importante ma che poi dovrà essere seguita dalla ricerca di un primo lavoro o apprendistato.

Se si desidera essere assunti come pizzaioli alla fine dello stage, sempre che l’azienda possa permetterselo, è importante dimostrare tutte le proprie qualità e competenze durante il lavoro e mettere bene in pratica gli insegnamenti della teoria.

Studiare prima di tutto, per lavorare con cognizione di causa fin dal tirocinio!

Le mansioni di un pizzaiolo durante lo stage

I compiti di chi impara il mestiere sono quelli di mettere in pratica i rudimenti appresi nel corso da pizzaiolo, seguendo il tutor, i passaggi fondamentali per la creazione della pizza.

  • Creazione dell’impasto
  • Formazione delle palline di pasta
  • Controllo della lievitazione regolare
  • Spianamento delle palline
  • Infarcimento della pizza
  • Cottura con forno a legna o elettrico.

Sembra facile? Ogni cucina possiede i suoi angoli e tutte queste fasi di lavoro non sono sempre passaggi automatici, soprattutto nel caso della farcitura e condimento!

Si devono conoscere diversi tipi di combinazioni degli elementi, non solo creatività ma anche chimica degli alimenti e dosi esatte. Mettere un chilo di mozzarella e mezz’etto di pomodori, di certo non aiuta una pizza Margherita ad essere veramente degna di questo nome…

Anche sulle farine e sulla lievitazione, è bene studiare le varie combinazioni di mix di farina diversi ma anche adattarsi alle indicazioni della pizzeria dove si svolge lo stage. Molte, per esempio, potrebbero utilizzare solo frumento, altre una serie di novità magari adoperando farina di soia o gli ingredienti per la pinsa romana, per le focacce o per le pastelle dei fritti.

C’è molto da imparare ma anche molto da riutilizzare nel proprio lavoro futuro.

Tramite i corsi pizzaiolo con stage o si può diventare in breve tempo un professionista della pizza, mettendo subito in pratica quanto si è imparato.

Che tu voglia lavorare in un locale o aprirne uno tuo, con questa formula corso + stage oltre ad ottenere l’attestato da pizzaiolo professionista, si può iniziare la propria carriera in pizzeria in Italia o all’estero, grazie ad un iniziale tirocinio che fornisce un minimo di curriculum ad ogni colloquio!

Corso Pizzaiolo. Lo stage in Pizzeria è un ottimo inizio!ultima modifica: 2017-06-03T22:35:28+00:00da degustibuss